Botta e risposta ma era bella tosta

Annoiato e sconsolato decido di fare una sessione con passione


contatto una dominatrice che ricopra il ruolo come un'attrice


appena arrivato mi si rivolge con tono come se fossi già dominato


siediti li che te le do tutto il dì !!!


Quella donna con la gonna di pelle ha iniziato a calciarmi le palle


per fortuna non ero legato e mi sono vendicato con una sberla


cercando di definire i limiti mi lega fino ai gomiti


ora sei il mio schiavo molesto, mi diceva con tono da regina sul trono


adesso la paghi e uso gli aghi


mi sfila i pantaloni e mi infilza i maroni


il dolore si sente e mi ofusca la mente


appena è a tiro una testata gli giro


lei cade a terra, poi mi dici allora vuoi la guerra


sfoggia la frusta senz'usta


ma non gli basta e mi impunta i tacchi a spillo fra le costole


 io somatizzo mentre agonizzo


la sessione non è finita e al dito me la sono legata


per mia fortuna i nodi no erano stretti, con movimenti funesti mi son liberato


la prendo la lego e gli sussurro è arrivato il tuo principe azzurro


gli strappo le mutandine e gli schiaffeggio le tettine


ora tocca al bastone della dominazione


all'inizio si lamentava ma poi se lo gustava


quella mistress era troppo sexy per non dargli il ben servito e l'ho fatto con appetito.

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!