• Pubblicata il:
  • Autore: Adriana
  • Categoria: Racconti lesbo
  • Pubblicata il:
  • Autore: Adriana
  • Categoria: Racconti lesbo

Aperitivo con l'amica

Sono cresciuta con l'idea che la donna si deve accoppiare con l'uomo!!! Ho avuto molti ragazzi ma sentivo che una parte di me voleva provare altro.

Mi ritrovai con una vecchia amica a fare aperitivo in piazza a Savona, parlammo dei nostri problemi con gli uomini, di quanto fossero inutili per noi e ridendo e scherzando in contemporanea saltiamo su con " quasi quasi è meglio mettersi con una donna".

Stavamo talmente tanto ridendo, che con del largo ritardo, riflettemmo su quello che avevamo appena detto, ci guardammo in faccia, incredule di aver detto la stessa cosa.

Si era alzato un po' di imbarazzo a tal punto che decisi che era ora di andare a casa, ci salutammo con un abbraccio.

Subito dopo cena mi misi sul divano a guardare la tv, con un calice in mano a rilassarmi, presi il telefono in mano e vidi un messaggio, era la mia amica che mi invitava a passare la serata a casa sua.

La cosa mi intrigava ma ero comoda sul mio divano, fuori faceva freddo e non avevo tanta voglia di uscire, così l'ho invitata a venire da me. Pochi minuti dopo sento suonare il campanello, era lei, ero imbarazzata e felice di vederla.

La feci entrare e le offrii un calice di vino, cominciammo a parlare, ridere e scherzare, gli misi la mano sulla gamba, lei mi scosse i capelli per accarrezzarmi il collo, abbassai la testa per ricevere altre carezze, con l'altra mano mi palpò il seno e io mi stavo già sciogliendo.

La baciai, l'abbracciai, l'accarrezzai e la spogliai. Lei sorpresa dalle mie avance si eccitò poi mi tolse i vestiti, mi baciò il collo, il seno, mi succhiò il capezzolo, si abbassò al ventre leccandomi e in pochi secondi la sua lingua era in mezzo alle mie gambe e mentre che era lì si alzo e mise il mio volto in mezzo alle sue gambe e cominciai a leccargliela pure io.

Stavamo godendo come non mai e non credo che riuscirò ad ancare più con un uomo, le donne verso altre donne hanno una marcia in più, sanno toccare i punti giusti perchè sono quelli che vogliono che le vengano toccati!

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!